Home / Servizi Tematici e Progetti / Sportello Orient_Abile / SAD Servizio di assistenza domiciliare

SAD Servizio di assistenza domiciliare

SAD - SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

Che cos'è?
Il servizio di assistenza domiciliare (SAD) del Comune di Sassari offre assistenza a domicilio per la cura della persona e supporto nelle attività di vita quotidiana. La finalità è di prevenire e rimuovere situazioni di disagio, favorendo adeguate condizioni di vita e promuovendo l'autonomia della persona nel proprio contesto familiare e sociale.

A chi è rivolto?
Il servizio è rivolto alle cittadine e ai cittadini, adulti e minori con disabilità e anziani ultrasessantacinquenni che necessitano di assistenza e/o supporto nel proprio domicilio.

Quando presentare la domanda?

La domanda può essere presentata in qualsiasi momento, senza termine di scadenza.

Come accedere al servizio?
L'interessato/a o un familiare di riferimento può consegnare la domanda (vedi allegato) nella sede del servizio sociale territoriale di appartenenza con la seguente documentazione:

- copia del documento di identità del richiedente e del/della beneficiario/a (se persona diversa);
- copia del codice fiscale o tessera sanitaria del richiedente e del/della beneficiario/a (se persona diversa);
- attestazione indicatore socio-economico equivalente (ISEE) per prestazioni socio-sanitarie in corso di validità del/della beneficiario/a;
- se in possesso, copia del certificato di cui all'art. 3 della Legge n. 104/92 e/o copia del verbale di riconoscimento dell'invalidità civile;
- se in possesso, copia di documentazione sanitaria recente attestante la patologia e le condizioni psico-fisiche in cui la persona si trova.

La richiesta viene presa in carico dall'assistente sociale che valuta la situazione e cura l'inserimento nella lista di attesa secondo un ordine di priorità dato dalla gravità del bisogno assistenziale e dall'ISEE. L'attivazione dell'assistenza avviene sulla base della disponibilità di risorse economiche del Comune.

In alternativa, è possibile inoltrare la domanda all'indirizzo PEC (posta elettronica certificata) protocollo@pec.comune.sassari.it

A quali bisogni risponde?
- Cura dell'igiene personale;
- preparazione/aiuto all'assunzione dei pasti;
- cura dell'ambiente di vita;
- accompagnamento e supporto alla deambulazione;
- supervisione e vigilanza; supporto all'autonomia.

Come viene fornito?
L'assistenza può essere erogata esclusivamente dai fornitori accreditati dal Comune di Sassari, inseriti nell'apposito albo. Al momento dell'attivazione del servizio, l'interessato/a o un familiare di riferimento comunica la scelta del fornitore dal quale intende farsi assistere. Per ulteriori informazioni sul sistema di accreditamento.

Il numero di ore settimanali massimo concedibile è di regola pari a 10 per i bisogni assistenziali più gravi. Il monte ore settimanale può essere integrato eccezionalmente per le persone prive di rete familiare fino ad un totale massimo di 14.

Quali sono i costi del servizio?
I/Le beneficiari/e con ISEE superiore ai 4.000 euro (per l'anno 2018) contribuiscono al costo del servizio sulla base dell'ammontare ISEE.
È prevista l'esenzione in presenza di un valore ISEE uguale o inferiore ai 4000 euro.

MODULISTICA

(in aggiornamento)