Home / Settori / Corpo di Polizia Municipale / Notizie Polizia Municipale / Marzo 2015 / VISITA PASTOLARE DELL'ARCIVESCOVO

VISITA PASTOLARE DELL'ARCIVESCOVO

Mons. Paolo Atzei visita la sede del Servizio Circoscrizionale di Li Punti

Venerdì 6 marzo, in occasione della seconda Visita pastorale alle parrocchie della diocesi, monsignor Paolo Atzei ha fatto visita al presidio della Polizia Municipale che ha sede nel territorio della parrocchia di San Pio X a Li Punti.

 

 

L'Arcivescovo è arrivato puntualissimo alle 11:30 accompagnato dal parroco, don Costantino Poddighe, ed è stato accolto dal Comandante Col. Antonio Careddu, dal vicario Magg. Maria Luisa Masala, dai responsabili del comando circoscrizionale e da tutto il personale in servizio presso la sede di Li Punti.

 

 

Il servizio circoscrizionale ha giurisdizione su tutto l'agro comunale formato dalle borgate di Li Punti, San Giovanni, Ottava, Caniga, Bancali, Argentiera, La Corte, Palmadula, Tottubella, ed anche sui quartieri periferici urbani di Latte Dolce, Santa Maria di Pisa, e Sant'Orsola.

 

 

Coordinato dal Magg. Francesco Pilichi e dal Magg. Gabriele Oggiano, è costituito da 16 unità che, in due turni di servizio, operano su questo vasto territorio per tutto ciò che riguarda le materie di competenza della polizia municipale: vigilanza scolastica, circolazione e traffico, infortunistica stradale, reati in materia ecologica, controllo sul commercio e sull'edilizia, ecc.

 

 

Lavora a stretto contatto con le istituzioni presenti nel territorio come Punto città, verificando i numerosi cambi di residenza, con i Servizi sociali ed anche con le parrocchie del territorio, che “danno un bel da fare” ai vigili con le numerose manifestazioni religiose in programma durante l'anno.

 

 

Nel corso del 2014 sono ostati effettuati: 170 posti di controllo con circa mille veicoli controllati e 240 sanzioni elevate; sono stati rilevati 177 incidenti stradali, è stata garantita l'assistenza a 38 manifestazioni pubbliche, inviate agli organi competenti numerose segnalazioni concernenti inconvenienti stradali, all'illuminazione pubblica, alla rete idrica, e tanti altri interventi.

 

 

Il prelato ha visitato tutti i locali, che negli ultimi anni sono stati completamente rinnovati anche per quanto riguarda le attrezzature tecnologiche, la segreteria, le stanze degli ufficiali, la sala dei vigili e quella delle attrezzature, l'autorimessa.

 

 

Si è intrattenuto con il personale mettendo l'accento sul ruolo che la polizia municipale può e deve ricoprire verso la cittadinanza, ovvero fare da collegamento fra le necessità dei cittadini e la risposta che deve dare l'amministrazione pubblica, in particolare sottolineando che in questo rapporto non deve mai mancare un approccio gentile e cortese. Ha ricordato il ruolo fondamentale che il Corpo della Polizia Municipale ha avuto nella recente manifestazione della Beatificazione di Padre Francesco Zirano e, proprio del martire sassarese era il libretto che ha donato a tutto il personale.

 

 

Il Comandante ha omaggiato l'Arcivescovo del Crest del Corpo che il presule ha molto gradito essendo appassionato di questi oggetti che ha sempre conosciuto essendo figlio di finanziere.

 

 

La visita si è conclusa nei vicini locali della biblioteca dove monsignor Atzei ha incontrato i membri dell'associazione AUSER Filo d'argento.

Foto di gruppo con il personale del Servizio operativo Circoscrizionale nella sede di Li Punti.

L'Arcivescovo, mons. Paolo Atzei, riceve il Crest del Corpo dal Comandante, col. Antonio Careddu.