Home / Settori / Corpo di Polizia Municipale / Notizie Polizia Municipale / Ottobre 2013 / VIVA in piazza 2013

VIVA in piazza 2013

Settimana per la rianimazione cardiopolmonare.

Una bella giornata di sole ha accolto questa mattina l'esercito di operatori del volontariato e delle forze dell'ordine che si sono dati appuntamento in piazza d'Italia in occasione della settimana della rianimazione cardiopolmonare.

 

 

 

Alla manifestazione denominata “Viva 2013” organizzata e coordinata dal Servizio 118 della ASL di Sassari hanno aderito: la Polizia di Stato; la Guardia di Finanza; la Polizia Municipale; i Vigili del Fuoco; la Croce Rossa Italiana e le associazioni: Misericordia; Pass Soccorso; Soccorso Sardo; Sassari Soccorso e Croce Blu, che con ambulanze, stand, tende hanno allestito una sorta di straordinario ospedale da campo.

 

 

 

Tra gli obiettivi della manifestazione quello di sensibilizzare l'opinione pubblica sul problema dell'arresto cardiaco, evento al quale ad ognuno di noi può capitare di dover assistere e che coinvolge in Europa circa 400.000 persone ogni anno, 60.000 in Italia e 1.600 in Sardegna.

 

 

Per un problema sanitario del genere non è importate solo parlarne, ma soprattutto imparare ad agire, ed ecco allora che l'esercito di operatori della sicurezza e del volontariato, formati e preparati per intervenire in questo tipo di emergenza, si è messo a disposizione delle numerose scolaresche e del pubblico intervenuto in piazza illustrando le tecniche di rianimazione cardiopolmonare.

 

 

 

Dalla teoria si è passati subito alla pratica: bambini ed adulti hanno potuto attuare quanto appreso utilizzando i manichini di esercitazione messi a disposizione dagli enti e dalle associazioni.

 

 

Gli operatori della Polizia Municipale di Sassari hanno descritto la prassi utilizzata in caso di intervento con la presenza di individuo con arresto cardiaco in corso, utilizzando il manichino di esercitazione e il defibrillatore in dotazione al Comando.

 

 

 

Da diversi anni, infatti, una cinquantina di Vigili Urbani di Sassari ha partecipato ai corsi di formazione organizzati dal 118 per conseguire l'abilitazione all'uso del defibrillatore, strumento in dotazione ad alcune pattuglie del Pronto Intervento.