Home / Settori / Corpo di Polizia Municipale / Notizie Polizia Municipale / Settembre 2012 / MISSIONE IN EMILIA - 3° giorno

MISSIONE IN EMILIA - 3° giorno

Visita del Comandante Careddu e attività operativa

 

Ore 06.30 SVEGLIA

 

Ore 07.35-13.35 1° TURNO DI PRONTO INTERVENTO: breve incontro operativo presso il Comando di Via Roma avente ad oggetto la vigilanza degli istituti interessati dal 1° giorno di scuola. Dalle ore 08.10 alle 09.30 presidio della scuola situata innanzi al Campo Tenda Friuli Venezia Giulia; un'intersezione con segnaletica precaria e traffico costante di pedoni, autoveicoli, biciclette e mezzi d'opera al lavoro per il ripristino delle condizioni di sicurezza dell'area. Tale istituto al mattino ospita le scuole medie inferiori e la sera quelle superiori; fino alla settimana scorsa veniva utilizzato di notte per le riunioni tecniche ed è ancora la sede degli uffici provvisori del Comune. Controllo del territorio e risoluzione di qualche piccola problematica amministrativa per un agricoltore che ha subito il puntellamento del muro del proprio fienile e voleva avere informazioni aggiornate sull'iter da svolgere per la demolizione. Accompagnato un collega impegnato con i rilievi tecnici di un incidente mortale verificatosi nei giorni precedenti al nostro arrivo.

 

Ore 11.30 VISITA DEL COMANDANTE della Polizia Municipale di Sassari Dott. Careddu al Comandante dell'Unione dei Comuni Modenesi Dott. Poma. Espressi sentiti ringraziamenti per l'importante contributo prestato.

 

Ore 13.10-19.00 2° TURNO DI PRONTO INTERVENTO con pattuglia mista Sassari/Porto Torres. Presidio anti-sciacallaggio dell'area compresa tra Mirandola e Medolla. Durante il servizio si è prestato soccorso ad un automobilista in panne sulla statale.

 

Ore 18.40-00.40 3° TURNO DI PRONTO INTERVENTO; pattuglie miste con equipaggi sardi, piemontesi e locali suddivise nel vasto territorio. Durante l'attività di vigilanza, su richiesta della Centrale UCMA KO, si è proceduto alla notifica di alcune ordinanze di demolizione presso i campi tenda. Alcuni hanno effettuato controllo a piedi nei vicoli e nell'area rossa di Camposanto e San Prospero coordinati dall'Ispettore Capo Vincenzo Boni. Al termine del servizio doccia veloce e rientro in tenda. Purtroppo durante la giornata è piovuto e c'è molta umidità sul cuscino.

Il Comandante di Sassari, Antonio Careddu, con il Comandante Stefano Poma dell'Unione dei comuni Modenesi.

Il Comandante Careddu, unitamenti ai vigili di Sassai in missione, osserva le macerie di Mirandola.

I colleghi di Sassari in servizio presso le scuole.