Home / Settori / Urp / ATTIVITA' U.R.P. / FAQ / INFORMAZIONI VARIE / Pagamento ed esenzione Canone RAI

Pagamento ed esenzione Canone RAI

Il canone di abbonamento alla televisione è dovuto da chiunque abbia un apparecchio televisivo (art. 1 del R.D.L., n. 246/38) e si paga una sola volta all’anno e una sola volta a famiglia, a condizione che i familiari abbiano la residenza nella stessa abitazione.

Con la Legge di stabilità 2016 (art. 1, c. da 152 a 159, L.208/15) sono state introdotte delle novità riguardanti il canone di abbonamento.

Per l'anno 2017 l'importo del canone di abbonamento alla televisione per uso privato è stato ridotto ad €. 90,00 (art. 1, comma 40, legge di bilancio anno 2017).

Per maggiori informazioni il sito di riferimento è:

canone rai

Dove inviare il modulo:

AGENZIA DELLE ENTRATE - Ufficio Torino 1 S.A.T. -

 

Sportello abbonamenti TV - 10121 - Torino”
(allegando copia di un documento di identità)
La consegna a mano puo' invece essere effettuata presso qualunque ufficio locale o territoriale dell'Agenzia delle entrate

 

Scheda verificata in data 12/01/2017