Home / Settori / Urp / ATTIVITA' U.R.P. / FAQ / INFORMAZIONI VARIE / Passaggio di proprietà di autoveicoli, motoveicoli e beni mobili

Passaggio di proprietà di autoveicoli, motoveicoli e beni mobili

Cosa deve fare un cittadino per effettuare un passaggio di proprietà di un veicolo, motoveicolo o bene mobile?

 

SI PUO’ EFFETTUARE AL COMUNE L’AUTENTICA DELLA FIRMA PER IL PASSAGGIO DI PROPRIETA’ PER GLI AUTOVEICOLI, I CICLOMOTORI E I BENI MOBILI REGISTRATI

 

DEVE TRATTARSI DI COMPRAVENDITA

 

Dove è possibile effettuare l'autentica?

 

E' necessario presentare al momento dell'autentica i seguenti documenti:

 

  • CERTIFICATO DI PROPRIETA’ o FOGLIO COMPLEMENTARE per i veicoli immatricolati prima del 1993 (nel caso in cui nei documenti non vi sia più spazio, ovvero sia già stato effettuato un passaggio di proprietà, le parti possono predisporre una scrittura privata con firma unilaterale)
  • MARCA DA BOLLO (€. 16,00)
  • DOCUMENTO DI IDENTITA’ VALIDO del venditore

 

Invitiamo i cittadini interessati a verificare la situazione del veicolo (intestazione al P.R.A., disponibilità del Certificato di Proprietà) prima di redigere l’atto di vendita.

 

N.B.

  • Dal 5 ottobre 2015 il Certificato di Proprietà (CdP) dei veicoli non è più cartaceo ma digitale e quindi, al momento dell’acquisto di un’auto nuova o usata, verrà rilasciata una ricevuta dell’avvenuta registrazione al PRA che conterrà anche il codice di accesso personalizzato con il quale visualizzare online il documento.

 

  • NEL CASO IN CUI IL VENDITORE SIA ANCHE INTESTATARIO AL P.R.A. E DISPONGA DEL CERTIFICATO DI PROPRIETA’ DEL MEZZO, SARA’ POSSIBILE AUTENTICARE LA FIRMA SULLA DICHIARAZIONE UNILATERALE DI VENDITA, CHE DEVE ESSERE REDATTA DAL VENDITORE SUL RETRO DEL MEDESIMO CERTIFICATO DI PROPRIETA’.

 

  • PER IL COMPLETAMENTO DELLA PRATICA DI VENDITA L’ATTO DOVRA’ ESSERE SUCCESSIVAMENTE PORTATO AL P.R.A. PER LA REGISTRAZIONE. IN BASE ALL’ART. 94 DEL CODICE DELLLA STRADA LA VARIAZIONE DI PROPRIETA’ DERIVANTE DA ATTO UNILATERALE DI VENDITA DEVE ESSERE TRASCRITTA ENTRO 60 GIORNI DALL’ATTO DI VENDITA A CURA DELL’ACQUIRENTE.

 

Allegata dichiarazione di vendita

Scheda verificata in data 19 Gennaio 2017