Missione ad Amatrice - Giorno 93°

Mercoledì 21 dicembre 2016

Anche oggi giornata di emozioni. La mattinata è iniziata con la visita di posti nuovi. Infatti ci siamo dedicati alle frazioni con l'altitudine maggiore di Amatrice, ossia Rocchetta Sant'Angelo e Sommati, tutti luoghi che hanno pagato un prezzo altissimo a causa del terremoto.

Sappiamo che il nostro lavoro lì sarà ancora più delicato e impegnativo. Dovremmo confortare, ma allo stesso tempo aiutare. Troviamo gente con grandissima dignità. Siamo alle pendici del monte e il peregrinare ci porta in fattorie, aziende agricole e anche in semplici appezzamenti di terra nel quale in mezzo alla fanghiglia è presente un container e qualche tenda. La soddisfazione però è tanta perché siamo riusciti a visitare, incontrare e aiutare tantissime persone.

Il pranzo come di routine si svolge al ristorante La Valle. Stiamo scoprendo che più è utile l'attività fatta durante la mattina in aiuto delle popolazioni tanto più è leggera l'attività istituzionale della sera.

eZ Publish™ copyright © 1999-2017 eZ Systems AS