Missione ad Amatrice - Giorno 34°

Domenica 23 ottobre 2016

 

Dopo aver verificato la riapertura di alcune strade nelle località di Saletta, Cossito e Sant'Angelo dove sono iniziate le demolizioni, abbiamo potuto notare, nel percorrerle, piccoli segnali di ripresa come l'aver incrociato numerosi greggi di bestiame. Purtroppo molti residenti in quelle frazioni dormono ancora nelle tende.

Al rientro dal turno di servizio in nottata si è avvertita una scossa di magnitudo 2,8 con epicentro Amatrice.

 

Si è controllato soprattutto la situazione dello stato delle demolizioni che hanno interrotto la viabilità da e per le frazioni colpite e si sono presi contatti con le famiglie rimaste sul posto che ancora dormono in tenda nei pressi delle loro abitazioni o dei terreni dove custodiscono il bestiame per chiedere se avessero necessità primarie da poter comunicare al gruppo di Protezione civile di Roma Vox che distribuisce i beni raccolti anche grazie alla generosità dei Sassaresi.

Nel giro di un giorno sono terminate le nostre scorte di dolciumi tipici fatti in casa portati dalla Sardegna che hanno riscosso un enorme successo.

eZ Publish™ copyright © 1999-2017 eZ Systems AS